…Cristina e Stefano – come è andata

Nel nostro precedente articolo “MasterApe per Cristina e Stefano” ci eravamo lasciati con l’interrogativo sulla nuova prelibatezza sfornata dalla nostra APE.

Iniziamo con il dire che abbiamo cucinato un bel pezzo di sottofesa di scottona. Nella foto qui sotto il pezzo è il numero 17.

La cottura è stata relativamente veloce, in circa 2 ore la carne era pronta per essere servita.

Sottofesa di Scottona alla MasterApe – Metà Cottura.

Il risultato finale è stato a dir poco eccezionale, almeno questo è quello che hanno detto tutti gli invitati.

La Carne è risultata morbida e saporita. La speciale marinatura ha creato quel giusto equilibrio tra sapore della carne e spezie esaltando il gusto tipico della carne bovina cotta alla brace.

Sottofesa di Scottona alla MasterApe – Estrazione del palo.
Sottofesa di Scottona alla MasterApe.
Sottofesa di Scottona alla MasterApe – Taglio.

Per concludere, abbiamo già avuto un prenotazione da parte del testimone di nozze per ripetere “l’esperimento” in occasione della fine dei lavori di ristrutturazione della casa.

2 risposte a “…Cristina e Stefano – come è andata”

Non avere paura…Commenta!